Artista: Adriano Celentano

Esplora la scheda:

Scheda riassuntiva

Autore della scheda: Andrea Grilli

Parole chiave: musica, casa discografica, copyright

Descrizione: Adriano Celentano affida alla etichetta Music della SAAR Records la pubblicazione dei propri dischi in vinile fino al 1962, quando fonda la propria casa discografica, Clan Celentano. Il cantante agisce contro la SAAR Records per l’uso illecito delle immagini del cantante sulla ristampa dei dischi di Celentano. Nel 2017 la Cassazione ha ribaltato la decisione del primo grado e dell’appello che avevano accolto la richiesta del cantante.

Categoria: Musica

Informazioni sull’artista

Artista: Adriano Celentano

Nazione: Italia

Periodo attività: In corso

Sito web artista: http://www.clancelentano.it/

Note: Adriano Celentano è un cantautore, showman, attore, regista, sceneggiatore, compositore, montatore e autore televisivo italiano. È soprannominato il Molleggiato per via del suo peculiare modo di ballare.

Informazioni sull’opera

Opera: Discografia dell’autore

Data realizzazione: 1957

Tecnica: Musica pop

Background: La SAAR Records ha pubblicato le canzoni di Adriano Celentano dal 1957 al 1962.

Informazioni sui contenziosi, attività giudiziaria

Autorità giudicante: Corte di Cassazione, sez. I civile

Sentenza: 1936/17

Attore: S.A.A.R. s.r.l.

Convenuto: Adriano Celentano

Massima: L’originaria formulazione dell’art. 80, legge n. 633/1941 (legge diritto d’autore) riconosceva agli artisti interpreti o esecutori il mero diritto a un equo compenso nei confronti di chiunque avesse diffuso o trasmesso la rappresentazione o esecuzione. Detto diritto era escluso nel caso in cui la rappresentazione o esecuzione fosse stata fatta oggetto di specifica retribuzione.

Link sentenza: dirittoegiustizia.it/news/13/0000082529/Artisti_interpreti_o_esecutori_nessun_diritto_al_ragazzo_della_Via_Gluck.html?coc=5