Selezione pubblica per titoli e colloquio per l’attribuzione di un assegno di ricerca annuale sul tema “I diritti fondamentali dello straniero nella gestione della crisi migratoria in Italia e in Europa”

L’Università della Tuscia ha aperto una selezione pubblica per titoli e colloquio per l’attribuzione di un assegno di ricerca annuale sul tema “I diritti fondamentali dello straniero nella gestione della crisi migratoria in Italia e in Europa” (s.s.d.: diritto amministrativo – IUS/10). Si tratta di una importante opportunità per giovani ricercatori (per proporre domanda è necessario avere il titolo di dottore di ricerca in materie giuridiche), offerta dal progetto di eccellenza del DISTU, nell’ambito del quale è stata istituita l’Accademia di diritto e migrazioni (ADiM).

La ricerca verterà sull’analisi delle misure di accoglienza e regolazione dei flussi adottate nel contesto della gestione della c.d. crisi migratoria a livello europeo e nazionale, con l’obiettivo di valutarne il loro impatto sul piano amministrativo e sui diritti fondamentali. Queste attività di ricerca mirano ad assicurare un apporto scientifico alle iniziative avviate nell’ambito di ADiM.

La scadenza per la presentazione delle domande è l’11 settembre 2019

SCARICA IL BANDO