Artista: Alessandro Manzoni

Esplora la scheda:

Scheda riassuntiva

Autore della scheda: Andrea Grilli

Parole chiave: convenzione 1840, alessandro manzoni, promessi sposi, diritto assoluto, diritto contingente, riproduzione letteraria, pirateria

Descrizione: Nel 1845 l’editore Le Monnier di Firenze pubblica l’edizione dei Promessi Sposi, ormai ripudiata dallo stesso autore, copiando l’edizione del 1832 di Passigli. Alessandro Manzoni agisce in giudizio con l’editore fiorentino sostenendo la violazione della Convenzione del 1840 tra Regno Sabaudo e Impero Austriaco, e sottoscritta anche dal Granducato di Toscana. Il caso avrà conseguenze e diversi processi anche per il risarcimento del danno economico causato a Manzoni dall’editore Le Monnier che risarcirà in via transattiva 34.000 lire dell’epoca.

Categoria: Letteratura

Informazioni sull’artista

Artista: Alessandro Manzoni

Nazione: Lombardia

Periodo attività: 1801-1873

Note: Approfondimenti:
https://www.ilsole24ore.com/art/manzoni-esperto-legge–AEGNPj7B

Informazioni sull’opera

Opera: Promessi Sposi

Data realizzazione: 1825

Tecnica: narrativa

Background: I Promessi Sposi è il primo romanzo storico italiano, pubblicato nel 1827 in una prima versione, e in una seconda rivista nel 1840 e nel 1842.

Informazioni sui contenziosi, attività giudiziaria

Autorità giudicante: Tribunale civile di Firenze

Sentenza: del 3 agosto 1846

Attore: Alessandro Manzoni

Convenuto: Editore Le Monnier

Massima: Il giudice toscano riconobbe l’applicazione della Convenzione del 1840 sulla protezione del diritto d’autore e condannò l’editore Le Monnier. Il giudice accolse le argomentazioni del prof. Montanelli, avvocato del Manzoni, che sosteneva che il diritto d’autore fosse un diritto assoluto e non contingente. Anche se l’edizione che aveva copiato Le Monnier era stata pubblicata prima della Convenzione, nel momento in cui ne faceva una riproduzione avrebbe dovuto acquisire l’autorizzazione dall’autore visto che era in vigore la Convenzione del 1840.

Link sentenza: https://www.filodiritto.com/manzoni-vs-le-monnier#:~:text=Manzoni,Le%20Monnier&text=%C2%ABA%20togliere%20gli%20autori%20dalla,stessi%20loro%20nemici%3A%20i%20contraffattori.