Artista: Merce Cunningham

Esplora la scheda:

Scheda riassuntiva

Autore della scheda: Monica Fulloni

Parole chiave: danza moderna

Descrizione: Merce Cunningham stabilì dopo la morte che fosse un Trust a gestire la licenza delle proprie opere, definendo le politiche di concessione delle stesse.

Categoria: Danza

Informazioni sull’artista

Artista: Merce Cunningham

Nazione: Stati Uniti

Periodo attività: 1938-2009

Sito web artista: https://www.mercecunningham.org/

Informazioni sull’opera

Opera: Coreografie di Merce Cunningham

Data realizzazione: 2000

Tecnica: danza moderna

Background: Merce Cunningham fondò la Merce Cunningham Dance Company nel 1953; la compagnia operò ininterrottamente fino al 2011, due anni dopo la morte del coreografo nel 2009.

Nel 1964 nacque la Cunningham Dance Foundation.
La Cunningham Dance Foundation aveva il compito della gestione amministrativa della Compagnia, fino a quel momento Merce Cunningham si era occupato personalmente delle questioni finanziarie.
La fondazione sostenne la Compagnia e il lavoro di Merce Cunningham fino al 2012, quando fu sostituita dal Trust.
La Cunningham Dance Foundation elaborò anche un Living Legacy Plan che determinava una serie di volontà espresse dal coreografo, alla quale la Compagnia e il Trust stessi dovevano attenersi.

I diritti delle coreografie
Mentre era in vita, il coreografo era abbastanza generoso riguardo le sue coreografie e abbastanza aperto alla concessione dei diritti; il Trust come è nella sua natura, vigilava e controllava l’iter in modo più severo.
Dino Verga, docente di Tecnica della Danza Contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza, dopo oltre dieci anni di regolare frequentazione del Merce Cunningham Studio di New York, nel 2004 richiese, per la sua compagnia Aton – DVD, i diritti di rappresentazione di “Cross Current”, un brano di Merce Cunningham. Dino Verga racconta che fece la richiesta direttamente a Cunningham, il quale diede subito parere positivo. Intervenne la Fondazione che, sebbene conoscesse bene il richiedente, fece ulteriori controlli formali sui danzatori della compagnia e sullo stesso Verga, per verificare la conoscenza e il livello tecnico-artistico degli interpreti (si ricorda che, nello stesso periodo, la Fondazione aveva rifiutato la concessione dei diritti all’Aterballetto).
Alla fine egli ottenne i diritti per un anno, rinnovabili ogni volta ne avesse fatto richiesta (come è avvenuto nel 2009 a Roma, in occasione dello spettacolo celebrativo della sua morte e in altre occasioni).

Informazioni sull’organizzazione

Organizzazione: Merce Cunningham Dance Company

Nazione dell’Organizzazione: Stati Uniti

Data fondazione dell’Organizzazione: 2000

Descrizione dell’Organizzazione: Merce Cunningham cominciò a pensare a un Trust che gestisse la sua eredità già nel 1991.
Il Merce Cunningham Trust nacque nel 2000 con l’obiettivo di detenere e amministrare i diritti della sua opera, dopo la sua morte.
Il Trust era ed è attualmente composto solo da persone che hanno lavorato con il coreografo.

Gli obiettivi del Merce Cunningham Trust:

Preserve
We preserve the recorded and physical works of Merce Cunningham and the Merce Cunningham Dance Company.
Maintain
We offer classes and workshops in Cunningham’s technique, repertory, and choreographic methods to dancers and the public, keeping interest and practice alive.
Share
Through licensing and supporting research, we continue to share Merce Cunningham’s work.

LIVING LEGACY PLAN
Il Living Legacy Plan è un documento che Merce Cunningham pensò per supervisionare l’integrità del suo insegnamento e lasciare un progetto per il futuro della sua scuola, della sua compagnia e del suo repertorio, anche dopo la sua morte. Quello che è, a tutti gli effetti, un testamento pubblico, venne elaborato nel corso di due anni e reso pubblico nel 2008: doveva gestire in particolare la delicata fase di transizione susseguente la sua morte.
Il Plan prevedeva anche una tournée celebrativa di due anni che doveva iniziare dopo la sua morte. Gli spettacoli cominciarono nel gennaio del 2010; dopo l’ultimo spettacolo messo in scena alla fine di dicembre 2011 a New York, la Compagnia si sciolse.
Di fatto la Cunningham Dance Foundation e la Merce Cunningham Dance Company cessarono di esistere.
Attualmente esiste dunque solo il Merce Cunningham Trust.

Sito web organizzazione: https://www.mercecunningham.org

Informazioni sulle licenze

Licenza: Educational Licensing

Link Licenza: https://www.mercecunningham.org/licensing/educational-licensing/

Link documenti licenza: https://www.mercecunningham.org/themes/default/db_images/documents/Merce_Legacy_Plan.pdf

Note licenza: Sul sito del Merce Cunningham Trust ci sono le procedure per chiedere la licenza per riprodurre il repertorio Cunningham; compagnie e scuole possono fare domanda e ottenere i diritti di riproduzione di un brano coreografico.
Esclusivamente chi ha danzato per Merce Cunningham può riprodurre le sue coreografie dunque, se si vuole una sua coreografia, sarà sempre un suo ex danzatore a rimontarla. Nel sito del Trust è presente un elenco dettagliato delle compagnie e delle scuole che hanno ottenuto i diritti di riproduzione dei brani coreografici, con i relativi assistenti inviati dalla Fondazione.

 

Licenza: Professional Licensing

Link Licenza: https://www.mercecunningham.org/licensing/professional-licensing/

Link documenti licenza: https://www.mercecunningham.org/themes/default/db_images/documents/Merce_Legacy_Plan.pdf

Note licenza: Sul sito del Merce Cunningham Trust ci sono le procedure per chiedere la licenza per riprodurre il repertorio Cunningham; compagnie e scuole possono fare domanda e ottenere i diritti di riproduzione di un brano coreografico.
Esclusivamente chi ha danzato per Merce Cunningham può riprodurre le sue coreografie dunque, se si vuole una sua coreografia, sarà sempre un suo ex danzatore a rimontarla. Nel sito del Trust è presente un elenco dettagliato delle compagnie e delle scuole che hanno ottenuto i diritti di riproduzione dei brani coreografici, con i relativi assistenti inviati dalla Fondazione.